Ciambellone della domenica di Marco Bianchi

Su Instagram ho trovato una nuova ricetta del ciambellone da provare. Seguo da tempo Marco Bianchi, il cuoco scienziato, o meglio lo scienziato cuoco, perché ha applicato i suoi studi scientifici alla cucina. Marco Bianchi diffonde, attraverso la cucvina e le sue ricette, quelle che debbano essere le regole della buona alimentazione, con lo scopo di prevenire quelli che al giorno d’oggi sono i mali peggiori. La sua cucina é basata sull’abolizione delle proteine animali, sostituite con proteine vegetali. Da qui vien fuori questo meraviglioso Ciambellone, privo di proteine animali, quindi niente burro, latte animale e uova. É realizzato con farina integrale, mandorle, yogurt di soia e latte di mandorla. La particolarità di questo ciambellone oltre ad essere gustoso e sano? La facilità della sua realizzazione! Niente grammature! L’unità di misura é il vasetto di yogurt.

Ciambellone di Marco Bianchi

Ingredienti
2 vasetti di yogurt di soya
3 vasetti di farina integrale
3/4  vasetto di zucchero mascobado ( io ho usato zucchero di canna integrale)
3/4 vasetto di olio di mais
1/4 vasetto di latte di mandorla
1 vasetto di mandorle tritate grossolanamente ( io ho usato la farina di mandorle)
1bustina di lievito per dolci

Procedimento

Versare tutti gli ingredienti in una ciotola, mescolare. Ottenuto il composto, versarlo in uno stampo da ciambellone, spennellato con olio di mais e cosparso di farina integrale. Infornare a 180 ° per 45 minuti.

Segui le ricette di Prendili per la Gola sui piú famosi social network Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest.

2 Comments on Ciambellone della domenica di Marco Bianchi

  1. Federica
    29 dicembre 2015 at 11:24 am (2 anni ago)

    Ho utilizzato due vasetti di farina integrale e uno di farina 0 perché temevo il ciambellone non crescesse come mi è successo altre volte ma è successo lo stesso…invece vedo che il tuo è livitato normalmente! Da cosa può dipendere?! Help

    Rispondi
  2. prendiliperlagola
    20 gennaio 2016 at 9:32 pm (2 anni ago)

    Ciao Federica, perdona il mio ritardo nel risponderti. Non dipende dalla farina utilizzata, ovvero in parte, in quanto la farina integrale richiede sempre piú liquido rispetto al farina0. Puó essere dipeso anche dal fatto che se hai utilizzato lo sbattitore elettrico o la planetaria, hai surriscaldato l’impasto. A me é successo molte volte 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




*