Crea sito

latte

Fiocchetti Golosi, la merenda é servita!

 

Fiocchetti golosi

I Fiocchetti Golosi sono uno dei miei esperimenti piú riusciti. Li adoro! Sono una merenda o colazione davvero buonissima, composta da pochi ingredienti come uova fresche, farina e latte e burro per sfogliare. I Fiocchetti Golosi si avvicinano molto alla famosa merendina del marchio ©Mulino Bianco, ma come sempre accade con le riproduzioni a casa, possono solo vagamente ricordarle. Peró se amate le celebri merendine, vi conquisteranno sicuramente anche i miei fiocchetti golosi.
Io ho lavorato l’impasto a mano, sulla spianatoia, sia perché non ho la planetaria, ma anche perché adoro lavorare gli impasti, sentire il panetto sotto le mani. Non so se per voi sia lo stesso, ma trovo impastare una sorta di antistress.

Fiocchetti Golosi

Ingredienti
500 g di farina 0
50 g di zucchero
200 g di latte
7 g di lievito secco
50 g di burro
Pizzico di sale
Scorza di limone e arancia
Per la sfogliatura
100 g di burro
100 g di zucchero

Procedimento
In una ciotola versare tutti gli ingredienti tranne burro e sale, cominciare ad impastare. Poco alla volta aggiungere il burro a temperatura ambiente ( 18° ); infine il sale.
Passare l’impasto sulla spianatoia infarinata. Non spaventatevi se l’impasto sarà molle, non aggiungete farina! Man mano che impasterete il burro si amalgamerà all’ impasto e l’impasto si rassodderà diventando elastico e non piú appiccicoso. Non aggiungere altra farina.
Lasciare riposare l’impasto fino al raddoppio del suo volume.
Preparare la crema al burro per sfogliare mescolando il burro con lo zucchero, dovrete ottenere una crema da spalmare.
Stendere l’impasto, dividerlo in due rettangoli. Spalmare la crema al burro su 20 cm circa di sfoglia, coprire con altrettanta quantità di pasta e ripetere lo step della crema al burro, fino ad esaurire la sfoglia. Premere col mattarello sulla striscia di pasta ottenuta. Tranquilli, cliccando qui trovererte le foto che mi hanno aiutato a capire passaggio per passaggio.
Con una rotella ricavare delle striscette larghe circa 2,5 cm e girarle su se stesse nel centro.
Disporre i fiocchetti su una placca da forno coperta da carta forno e lasciare lievitare ancora un’ ora.
Spennellare con latte e tuorlo e spolverizzare con zucchero di canna.
Infornare a forno caldo a 180° per 15 minuti.
Lasciatevi conquistare dai Fiocchetti Golosi.

Creme Caramel, ricetta di Luca Montersino

creme caramel

Oggi vi propongo un classico dei dolci al cucchiaio il Creme Caramel secondo ricetta di Luca Montersino. É stato il mio primo esperimento, non ho trovato alcuna difficoltà nerl realizzarlo, anche il caramello é riuscito al primo colpo. L’unica difficoltà riscontata é stata sformare il creme caramel. Secondo me la cottura era perfetta, ma lo stampo che ho utilizzato, un pó vecchiotto, non mi ha permesso di far scivolare il creme caramel con facilità, quindi, comne potete vedere dalla foto, é un pó rugoso. Al palato il budino era vellutato, buonissimo e goloso. Bastano pochissimi ingredienti, uova, latte fresco, zucchero e vaniglia. Il segreto per un buonissimo Creme Caramel? Non bruciare il caramello! Poi seguendo una delle migliaia ricette di Luca Montersino non si sbaglia mai.

Creme Caramel

Ingredienti
Per la crema
500 ml latte fresco intero
250 g di uova ( circa 4 uova )
125 g di zucchero semolato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia o
1 bacca di vaniglia
Un pizzico di sale
Per il caramello
100 g di zucchero semolato

Trovi la ricetta originali  qui, tratto da Peccati di Gola, AliceTv

Procedimento
La crema
Portare ad ebolizione il latte e metà dose di zucchero. A parte sbattere le uova con la restante parte di zucchero e un pizzico di sale. Unire le uova al latte e mescolare.

Il caramello
In un pentolino caldo versare una piccola quantità di zucchero, aspettare che si sciolga senza mescolare. Non appena si sarà formato del liquido, aggiungere altro zucchero, sempre in piccole quantità, e continuare cosí fino a quando non avremo esaurito lo zucchero e il caramello si sarà formato nel pentolino. Attenti a non farlo imbrunire troppo, risulterà amaro!

Creme Caramel
Versare nello stampo da budino il caramello, aggiungere la crema.
Cuocere a temperatura molto bassa 160°, 140° se avete un forno ventilato per 45/50 minuti.
Lasciare raffreddare e sformare il Creme Caramel.

creme caramel

Cioccolata Calda

image

Brrr che freddo! È questa la frase di ogni sera. Ma il freddo ha un lato positivo, per riscaldarsi è un ottimo rimedio, bere una tazza, o piùdi una se non si teme la bilancia, di Cioccolata Calda.
Preparo la Cioccolata Calda con soli tre ingredienti: cacao, latte e maizena. Il risultato è una bevanda calda densa e gustosa che riscalderà le giornate invernali, coccolandosi un pó.

Cioccolata Calda

Ingredienti
Per due tazze

4 cucchiai di cacao amaro
1cucchiaio di maizena o fecola di patate
250 ml di latte
Zucchero qb

Procedimento

In un pentolino versare le polveri, cacao e maizena con 50 ml di latte e mescolare con una frusta sciogliendo tutti i grumi. Aggiungere il restante latte, mescolare e portare sul fuoco. Continuare a mescolare fino a che il composto non si addensi.
Zuccherare a piacere la Cioccolata Calda.

Se siete in cerca di coccole, si può arricchire la cioccolata calda con ciuffi di panna montata e confettini di cioccolato. 😉

Biscotti da latte integrali

image

Da oggi non compreró più biscotti di marca per colazione, anche se mi dispiace per Banderas e la sua gallina! Sul sociale network Pinterest ho trovato una ricetta ottima per realizzare a casa i biscotti da inzuppo, i biscotti da latte, friabili, profumati, che a contratto con il latte caldo, si sciolgono piacevolmente. La ricetta che vi propongo è rivisitata, creando i biscotti da latte integrale, senza uova, che non vi faranno rimpiangere le gallette da inzuppo famose.
I miei Biscotti da latte integrali sono buonissimi anche se mangiati asciutti, accompagnati da un succo di frutta.

Biscotti da latte integrali

Ingredienti
350 g di farina 00+ 150 g di farina integrale
100 g di burro fuso
150 g di zucchero di canna
150 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 cucchiaio di miele d’acacia ( o il gusto di miele che più vi piace )

Procedimento
Fondere il burro e lasciarlo raffreddare. In una ciotola unire latte, zucchero, vanillina e miele e mescolare. A pioggia aggiungere le farine e il lievito. Ottenere un panetto liscio e compatto. ( Se dovesse risultare appiccicoso aggiungete altra farina, ma a me non è servito )
Lasciare riposare in frigo il panetto per 30 minuti.
Stendere l’impasto alto un centimetro, dare le forme ai biscotti, anche un bicchiere va bene.
Infornare a 180° per 10/15 minuti.
Scaldate il latte, i Biscotti da latte integrali sono pronti! 🙂

image

Segui Prendili per la gola su Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest.

Torta al Latte caldo con Glassa al cioccolato fondente

image

Ben trovati amici ed amiche di Prendili per la gola! Le vacanze ormai sono lontane, le sdraio e l’ombrellone sono riposti nei ripostigli, ma in una zona dov’è facile prenderli se dovessimo passare una giornata al volo al mare. Ho passato le prime due settimane a Milano dal mio fidanzato e lì,  con una cucina a disposizione ho sperimentato un po’ di ricette. Una delle tante è questa Torta al Latte caldo con Glassa al cioccolato fondente.
Avrete visti in giro su blog e pagine di cucina la torta al latte caldo, diventata la ricetta di tendenza tra le blogger.
Ma ormai avrete intuito che a mi piace dare sempre un tocco personale alle ricette, ho unito la delicatezza della torta al latte caldo con il gusto deciso del cioccolato fondente, glassandola e rendendola sia una torta da colazione che,  se accompagnata da un bel ciuffo di panna, dessert per concludere la cena.
Ma vediamo la ricetta della Torta al Latte caldo con Glassa al cioccolato fondente.

Torta al Latte caldo con Glassa al cioccolato fondente

Ingredienti
 3 uova medie
170 grammi di zucchero
180 grammi di farina
60 grammi di burro
120 ml di latte
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
un pizzico di sale
Per la glassa
100 g di cioccolato fondente
Acqua qb

Procedimento
Montate con una frusta elettrica le uova con lo zucchero e un pizzico di sale ottenendo una crema spumosa. Aggiungere la farina setacciata e il lievito per dolci. In un pentolino riscaldate, ma non fare bollire, il latte con il burro e la vanillina. Aggiungere il liquido caldo al composto, piano, senza far smontare il composto. Versare in uno stampo imburrato e infarinato. Infornare a 180° forno preriscaldato.
Lasciare raffreddare la torta.
In un pentolino sciogliere il cioccolato fondente con qualche goccia di acqua. Versare la glassa sulla torta.
Ecco qui, la Torta al Latte caldo con Glassa al cioccolato fondente è pronta.

Panini al latte

blog

Dopo un periodo di riposo e di trasferta,torno a scrivere sul mio bellissimo blog. Come state?

Per farmi perdonare la prolungata assenza, ho deciso di scrivervi la ricetta dei Panini al latte, una ricetta che mi ha regalato la carissima amica Claudia della pagina e blog En la cocina de Claudia

Sono dei panini al latte facili da realizzare, pronti per essere gustasti a colazione o a merenda, che accontenta tutti, dai piccoli ai grandi. 🙂

Vediamo la ricetta 😉

Panini al latte

Ingredienti

375 g di farina tipo manitoba

75 g di zucchero

50 g di burro fuso

175 ml di latte tiepido

1 bustina di vanillina

1 bustina di lievito di birra disidratato

1 pizzico di sale

Per la guarnizione

1 tuorlo e zucchero a granella

Procedimento

Setacciare la farina tipo manitoba in una ciotola, dove uniremo lo zucchero, il burro fuso,vanillina, lievito di birra e impasteremo il tutto con il latte. Aggiungiamo il cucchiaino di sale.

Ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, lasciamolo riposare per 2 ore in modo che raddioppi il suo volume, coperto da un canovaccio umido.

Trascorso il tempo di lievitazione, diamo all’impasto le forme che più ci piacciono ( io ho creato dei panini tondi, a treccia e a forma di flauti).

Spennelliamo con il tuorlo d’uovo e lasciamo lievitare ancora 15 minuti, sempre coperti da un canovaccio.

Infornaimo a 180° per 15 minuti.

Panini al latte sono pronti per essere gustati! 🙂

Fette a Latte fatte in casa

fatte

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Durante questo periodo d’esame mi sono affaticata molto e adesso ho proprio bisogno di coccolarmi un pò.

Mi preparerò delle fette al latte fatte in casa, fatte con crema al latte che contiene anche il miele, che fa sempre bene soprattutto nei momenti di stress, come quello che ho passato io.

Questa merendina è ottima da dare ai bambini, ma è buona anche per noi adulti…quindi prepariamone tante e divertiamoci a mangiarle tutte insieme.

Vediamo gli ingredienti!;)

 

INGREDIENTI:

3 uova

125 ml di panna fresca

125 gr di zucchero

125 gr di farina

1/2 bustina di lievito

40 g di cacao

Per la farcitura

500 ml latte

50 g di amido di mais

2 cucchiai di miele millefiori

100 g di zucchero

200 ml panna vegetale da montare

 

PROCEDIMENTO:

Prepariamo il pan di spagna montando le uova con lo zucchero, unire la panna,  la farina setacciata, il lievito e il cacao.

Stendere su una placca il composto del pan di spagna.

Infornare a 180° per 10 minuti.

Prepariamo la crema. Scaldiamo il latte.

Aggiungiamo lo zucchero, l’amido di mais, il miele e facciamo addensare.

Montiamo la panna e uniamola alla crema fredda.

Dividiamo in due metà il pan di spagna. Su una metà spalmiamo la crema al latte e ricopriamo con l’altra metà.

Mettiamo in frigo per un’ora (anche due vanno bene).

Trascorso il tempo tagliamo in rettangoli la torta per ottenere le merendine.

Buon assaggio!;)