Crea sito

Posts Tagged ‘tortino’

Tortino al cioccolato con cuore morbido (Luca De Santi)

E’ trascorso quasi un anno, ormai manca davvero poco alla nuova edizione del congresso di Identità Golose 2017, qui a Milano. Solo ora ho provato a rifare, umilmente, il Tortino al cioccolato con cuore morbido di Luca De Santi, capo pasticcere e sous chef presso il ristorante dello chef Cesare Battisti, Ratanà ( Milano ).

Il tortino al cioccolato con cuore morbido, si sa, conquista sempre tutti. Assaporato nei momenti di profonda nostalgia e malinconia, è un vero toccasana. Qualche sera fa ero davvero giù, fuori pioveva e Milano era avvolta dalla nebbia fitta. L’inverno sembrava proprio non togliere le tende –  anche se mi rendo conto che siamo ancora a febbraio, con la mente sono proiettata alla bella stagione primaverile – così ho deciso di provare la ricetta, che il titolato pasticcere De Santi, aveva spiegato e dopo fatto assaggiare, durante uno dei corsi della Scuola di Cucina di Identità Golose 2016. Risultato? Lascio che lo proviate anche voi a sfornare un tortino al cioccolato con cuore morbido.

Aspetto i vostri commenti!

Ps. A causa della mia intolleranza al lattosio, ho dovuto un pò modificare la ricetta usando margarina vegetale al posto del burro e cioccolato al 70% anzichè quella al 50% come nella ricetta, non ho variato le grammature. Il risultato si è avvicinato di molto all’originale.

Tortino al cioccolato con cuore morbido di Luca De Santi

Per 18 tortini da 50 g

250 g di burro

250 g di cioccolato fondente 7o%

90 g di zucchero

5 uova intere

50 g di farina debole

Sciogliere al microonde il cioccolato in pezzi e il burro, una volta pronto lasciarlo raffreddare e portarlo a 30°. Nel frattempo imburrare e infarinare gli stampini. In un mixer versare il cioccolato sciolto con il burro e avviare la macchina. Unire lo zucchero e una volta mescolato, le uova sbattute a filo. Quando sarà tutto amalgamato, aggiungere la farina e lasciarla incorporare al composto. Versare 50 g di impasto in ogni stampino e congelare. Quando i tortini saranno congelati, a forno preriscaldato a 200°, cuocere per 7 minuti,

Servire i Tortini al cioccolato con cuore morbido di Luca De Santi caldi, spolverizzati con zucchero a velo o accompagnati da panna montata.

Cuore morbido fondente

tortino

 

Oggi, con il freddo che incalza, e la pubblicità che ci ricorda che il Natale sta arrivando, avevo voglia di un dolce caldo, cremoso, che mi avvolgesse come in un abbraccio affettuoso, che mi regalasse calore e tepore, ma anche gusto…

Ho preparato, allora, il Cuore morbido fondente, un vero must della pasticceria fatta in casa.

Chi di voi, amiche ed amici, almeno una volta non ha provato a rifarlo a casa, dopo averlo assaggiato in un ristorante o al bar?

Il cuore morbido fondente piace a tutti, grandi e piccini e poi è un dolce che possiamo considerare jolly. Possiamo prepararli, congelarli e cuocerli all’occorrenza, quando nelle serate d’inverno arrivano a casa gli amici all’improvviso o quando si ha voglia semplicemente di dolci coccole…

Vediamo gli ingredienti! 😉

 

Ingredienti per 8 tortini:

200 g  di cioccolato fondente

180 g di burro

160 g di zucchero

4 uova

40 g di farina

Per il cuore morbido:

50 g di cioccolato fondente

50 g di burro

 

Procedimento:

Sciogliere a bagnomaria o nel microonde il 50g cioccolato e 50g  burro. Porli in uno stampo per il ghiaccio e metterli in frigo per una notte. Questi cubetti saranno il cuore morbido dei tortini.

Prepariamo i tortini. Sciogliere a bagnomaria o al microonde il restante cioccolato con il burro e lasciarlo raffreddare.

A parte montiamo le uova con lo zucchero, aggiungiamo la farina e uniamo il cioccolato fuso. Poniano il tutto in frigo per un’ora.

Riprendiamo dal frigo l’impasto, imburriamo e infariniamo gli stampini in alluminio. Versiamo un cucchiaio d’impasto, un cubetto di cioccolato che avevamo in freezer e un altro cucchiaio d’impasto. Mettiamo gli stampini in frigo per un’altra ora.

Cuocere il cuore morbido fondente 13 minuti a 180°. ( I minuti possono variare da forno a forno).

Serviteli caldi con della panna montata.

Buon assaggio! 😉

P.s. Cuocete i tortini poco prima di servirli in tavola per ottenere un risultato perfetto. 🙂